Il vero segreto per perdere peso

Ciao!!!

oggi ti voglio rivelare un segreto che da nutrizionista forse non dovrei dire:

“le diete non funzionano!”

O meglio, non funzionano nel lungo termine.

Quasi chiunque è capace di perdere peso seguendo una dieta ferrea e un allenamento severo per un certo lasso di tempo.
Ma poi? Cosa succede quando ho raggiunto il peso desiderato e devo fare i conti con il mantenimento?

Più e più volte le diete hanno dimostrato di non essere la soluzione per la perdita di peso, almeno non a lungo termine.

Problemi di peso e, di conseguenza, di salute non compaiono all’improvviso, ma piuttosto si accumulano un poco alla volta, come risultato di anni di abitudini sbagliate. Quindi è illogico credere che una dieta di alcuni mesi risolverà il problema.

La dieta è una soluzione a breve termine, come mettere un cerotto sulla pelle quando invece la ferita è interna.

Perdere peso (e mantenerlo) è un affare complicato.

Se hai mai provato a fare una dieta con lo scopo di dimagrire sai bene che non è semplice e il motivo principale è che la dieta si basa sulla forza di volontà.

La maggior parte di noi capisce intuitivamente che i broccoli sono più sani dei biscotti, ma questo non cambia il fatto che i biscotti hanno un buon sapore e si fa molta fatica a rinunciare.

Anche se sei tra quelle persone che hanno una volontà di ferro, neppure tu potrai mantenerla per sempre. Inevitabilmente arriverà quella fatidica “giornata no” nella quale avrai sonno o fame più del solito, o sarai triste o arrabbiato, e la tua debolezza alla fine vincerà, manderai tutto al diavolo rovinando tutto il lavoro fatto (con molta fatica) nei mesi precedenti.

La verità è semplice: se vuoi perdere peso, e soprattutto mantenerlo, quello che devi fare non è una dieta temporanea  di alcuni mesi ma concentrarti sulla costruzione di sane abitudini che rivoluzionino completamente il tuo stile di vita e che rimangano per sempre.

Facendo diventare abitudine una determinata azione, quest’ultima non ti richiederà più l’utilizzo della forza di volontà e di conseguenza non ti costerà fatica.

La dieta non funziona nel lungo periodo, ma la costruzione di uno stile di vita sano basato su una serie di buone abitudini sì.

Significa che se riesci a sostituire le abitudini alimentari sbagliate con delle sane abitudini, la perdita di peso diventerà una naturale conseguenza.

Scegli due o tre sane abitudini che vuoi inserire nella tua quotidianità, e parti da lì. Una abitudine richiede da due settimane a sei mesi per mettere radici, ma per essere sulla buona strada si dice che sia sufficiente superare i 21 giorni.

Quindi inizia con le più semplici e lavora su quelle. Cerca di superare i 21 giorni e non mollare! Poi magari, senza accorgertene, ti sarai portato a casa una nuova sana abitudine.

Per concludere vi dico qual è la mia “sana abitudine numero 1” e dalla quale, secondo me, potreste partire:

“non fare mai un pasto senza mangiare una verdura e un frutto di stagione”.

La cosa bella è che, una volta radicate, le buone abitudini sono difficili da eliminare quanto quelle cattive!

Spero di averti dato qualche buon spunto di riflessione!

A presto,
Michela

Michela Cicuttin banner